top of page
  • Immagine del redattoreSegretariato UnitixMinusio

Uniti per Minusio, uniti per il cambiamento

Le elezioni comunali del prossimo 14 aprile vedranno sicuramente in campo la lista civica Uniti per Minusio che anche questa volta si propone come gruppo protagonista nella vita politica del Comune.

Tradizionalmente Uniti per Minusio è una compagine che al suo interno ha esponenti che si richiamano a differenti partiti quali Il Centro, La Lega dei Ticinesi, l’Unione Democratica di Centro nonché alcuni indipendenti. È evidente che il collante del gruppo non è il primato dell’ideologia partitica ma la volontà di erogare forze che hanno l’obiettivo comune di operare per il bene di Minusio, mettendo a disposizione le proprie competenze. Quest’anno Uniti per Minusio ha deciso di proporre una lista per il Municipio sicuramente competitiva con candidati che, con le loro caratteristiche, coprono un ampio spettro della vita sociale del Comune. Capolista della compagine si ripropone l’avvocato Alessandro Mazzoleni, appartenente all’area Lega dei Ticinesi - UDC, già vicesindaco nella precedente legislatura, attualmente granconsigliere.

Alessandro Mazzoleni ha inoltre garantito ai responsabili della sezione di impegnarsi per la corsa al sindacato, lanciando la sfida all’attuale compagine PLRT. Ad affiancarlo ci sarà l’altro municipale uscente e di lunga militanza in municipio, Massimo Lafranchi, noto titolare di una farmacia a Locarno. La lista inoltre è composta, in rigoroso ordine alfabetico, dal professor Daniele Bianchetti ex direttore di scuola media ed ex presidente distrettuale per il Locarnese del Centro, da Michele Costantini proprietario esercente dell’omonima trattoria, dal dottor FMH Simone Ghisla, medico chirurgo, ex granconsigliere del Centro e già presidente distrettuale per la valle di Blenio, dall’architetto ETH Francesca Guscetti dello studio di architettura Guscetti di Minusio e da Irene Impastato, medico dentista. attuale consigliera comunale e membro della commissione della gestione.

Con questa lista si è voluto espressamente offrire agli elettori un contenitore con diverse sensibilità che spaziano dalla conoscenza dei vari temi comunali da affrontare prossimamente alla conoscenza del territorio, alle realtà sociosanitarie, imprenditoriali e alla cultura e alla formazione.

La lista per il Consiglio comunale è pronta e la popolazione sarà informata prossimamente tramite un opuscolo che verrà distribuito a tutti i fuochi. Si possono incontrare i candidati ogni lunedì presso il ristorante After them Polo Nord, a partire dalle 18.00.




27 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page